La Seconda Università di Napoli sceglie WhistleBlowing: la soluzione applicativa per le segnalazioni interne a norma ANAC

13 Gennaio 2016

Logo PAWhistleblowing

La Seconda Università di Napoli ha scelto la soluzione applicativa WhistleBlowing: la soluzione applicativa per le segnalazioni interne a norma ANAC. L'ateneo campano ha quindi orientato la sua scelta tecnologica sulla soluzione che, nel pieno rispetto della normativa, offre agli amministratori tutti gli strumenti per una corretta gestione delle segnalazioni. Basata su piattaforma open source, non ha costi di licenza e rappresenta l'opzione di acquisto privilegiata per le Pubbliche Amministrazioni. La soluzione consente di gestire in totale sicurezza e in conformità al dettato normativo le segnalazioni ricevute dai dipendenti dell'Ente con la garanzia della massima tutela per i dipendenti. Tra gli ultimi Enti utilizzatori della soluzione figurano anche la Camera di Commercio di Catanzaro e l'Università D'Annunzio di Chieti.

Approfondisci la soluzione applicativa WhistleBlowing

Consulta le nostre referenze nel settore Pubblica Amministrazione

Per maggiori dettagli chiama il numero verde gratuito 800.97.34.34 oppure utilizza il modulo di contatto

Compila il form per maggiori informazioni

5 * 1